Noce moscata, è davvero magica! Se usata in modo sbagliato si rischia moltissimo

La natura ci aiuta sempre con i suoi prodotti dalle proprietà benefiche, basta saperli usare in modo corretto. La noce moscata ha tante proprietà nascoste e che non tutti conoscono: ecco come usarla e perché fa così bene.

Molte sono le spezie che non solo insaporiscono i nostri piatti in cucina rendendo tutte le nostre ricette particolari e dal gusto inconfondibile, ma che possono essere davvero un toccasana per il nostro benessere psicofisico. Ma come tutti i prodotti naturali per usarli nel modo corretto e senza rischi è importante conoscerla molto bene, per sfruttarne al massimo le potenzialità ed evitare effetti collaterali indesiderati.

noce_moscata effetti
noce_moscata effetti-piccolobimbo.it

Con la noce moscata bisogna fare particolare attenzione: gli effetti negativi, se non usata con criterio e consapevolezza, sono più gravi rispetto ad altre spezie o rimedi naturali. Ma ha anche tantissime proprietà positive che ci aiutano ad ottenere un maggiore benessere fisico da tutti i punti di vista. Ecco tutto quello che dovete sapere prima di aggiungerla ai vostri piatti o di farne tisane e infusi.

Noce moscata: se usata bene ha tanti benefici

Per capire come usarla bisogna innanzitutto conoscerla bene e sapere che cosa si intende quando si parla di noce moscata. Si tratta del seme decorticato dell’albero di Myristica fragrans che si trova principalmente in Indonesia e viene coltivato in paesi con clima tropicale. Viene usata sia la noce polverizzata come spezia, sia il rivestimento del seme che si abbina a latticini, e carni di ogni tipo. Piano piano tutto il mondo ha iniziato ad introdurla nella cucina tipica e oggi è una delle spezie più amate.

noce moscata in polvere
noce moscata in polvere-piccolobimbo.it

Nonostante il suo gusto molto specifico e particolare, si abbina molto bene con tanti piatti diversi, sia dolci che salati. Ma è anche molto usata in medicina naturale. Ad esempio vi aiuta nei disturbi della digestione e i reumatismi. È ottima sia come stimolante del processo digestivo, sia per trattare nausea e dissenteria.

Inoltre aiuta a contrastare la formazione di aria nell’intestino e di coliche. Ricca di olii essenziali, può essere usata anche contro i dolori muscolari sottoforma di olio direttamente spalmata sulla zona interessata. Non solo: per chi ci crede, è anche un potente afrodisiaco, da provare per una serata piccante col vostro partner!

Noce moscata, effetti indesiderati e anche gravi

Ma quando si ha a che fare con la noce moscata è importante fare attenzione. Il suo consumo sconsiderato può dare effetti allucinogeni e addirittura creare dipendenza, proprio come una droga. Gli effetti allucinogeni, che ricalcano quelli dell’LSD e di altre droghe sintetiche come l’anfetamina, appaiono con una dose di appena 5 grammi, rispetto ai 2 massimi consigliati giornalieri.

Noce moscata, come usarla senza rischi
Noce moscata, come usarla senza rischi – Piccolobimbo.it

Potreste anche riportare effetti di un’intossicazione come sudorazione, nausea, dolori, febbre e vomito fino ad arrivare ad un vero e proprio avvelenamento. Con 10 grammi di noce moscata si può anche morire! Particolare attenzione va fatta se si è in gravidanza: lungo tutto il periodo dei nove mesi, è meglio stare lontane da questa spezia particolare.

Impostazioni privacy